venerdì 15 giugno 2012

Calzoncelli di patate fritti

Dai, ripetete tutti insieme a me: "Il fritto non fa male... Il fritto non fa male... Il fritto non fa male..."
Convincente, no? Quindi direi che questi calzoncelli ce li siamo meritati, possiamo prepararli come aperitivo per il weekend!  ;)


INGREDIENTI

  • 500 gr di patate
  • 500 gr di farina
  • 3 uova
  • olio per friggere
  • sale
Per il ripieno:
  • 200 gr di scarola
  • 150 gr di provola
  • 70 gr di uvetta
  • 70 gr di pinoli
  • 60 gr di cipolla
  • olio e.v.o.
  • sale
Lavate bene la scarola e tagliatela a strisce sottili. In un tegame con un filo d'olio e una cipolla tritata fate saltare la scarola ma non fatela cuocere molto. Quando si sarà raffreddata trasferitela in una ciotola e aggiungete la provola tagliata a cubetti, l'uvetta, i pinoli, e amalgamate bene.
Con la farina fate una fontana e al centro ponetevi le patate schiacciate e le uova, impastate il tutto e tirate una sfoglia un po' spessa. Tagliate dei cerchi nella sfoglia aiutandovi con una ciotola o un coppapasta. Al centro di ogni cerchio mettete la farcia e chiudete a mezzaluna sigillando i bordi con una forchetta. Friggete in abbondante olio caldo.


Potete modificare la farcia a vostro piacimento, io per esempio li adoro semplici semplici con polpa di pomodoro e mozzarelle, oppure verdure miste e olive, cipolle in agrodolce...

6 commenti:

  1. Mamma mia che belli!
    Devono essere stra-buoni!!
    Devo assolutamente provarli!!
    Un saluto Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un saluto a te Carmen, grazie!! ^___^

      Elimina
  2. Che voglia di mangiarli! Se ti va passa nel mio blog perché c'è una sorpresa per te un abbraccio paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola che dirti... *___* Sono onorata, grazieeeeeeeeee!!!!

      Elimina
  3. bellissima idea me la segno questa

    RispondiElimina