martedì 6 novembre 2012

Puliamo e lucidiamo...senza lana d'acciaio!

Alzi la mano chi di voi, in casa, non ha una spugnetta di lana d'acciaio. Indispensabile per rimuovere macchie difficili e incrostazioni da pentole, stoviglie e tutte le superfici non delicate.

Capita, però, di averne un "disperato" bisogno e non ritrovarsela in casa. Come fare?
Nulla di più semplice. Prendete della carta stagnola o argentata che sicuramente avrete in casa, formate con il foglio una palla e, semplicemente, usatela per le vostre pulizie come fosse una spugna di lana d'acciaio!! ^_^

Veloce da realizzare e decisamente economica!!

11 commenti:

  1. Fantastico!! non ci avevo mai pensato!! brava!

    RispondiElimina
  2. Che ideona!!! Ma a me lo strofinio della lana d'acciaio fa venire i brividi peggio del gesso sulla lavagna!!!!Brrrr!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova con la carta stagnola, non si sa mai :)

      Elimina
  3. daiiii sai che non lo sapevo ed uso sempre la lana? ottima ideaaa grazie per questo post!

    RispondiElimina
  4. buona idea questa non la sapevo

    RispondiElimina